BeA Deutschland
Pagina iniziale Prodotti Servizi Società Contatti
Prodotti
Navigazione
Aspetti legali
Aspetti legali / Condizioni di vendita

    Il Sito è stato realizzato per BeA Italiana S.p.A 
e-mail: info@it.bea-group.com

da: EOS Uptrade

Webmaster: webmaster@bea-group.com

______________________________________________________________________________________

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

1)TRASPORTI

La merce viaggia sempre a rischio e pericolo del Committente anche se venduta franco

destino.

2)ORDINI

Tutte le ordinazioni si intendono assunte ‘salvo il venduto e salvo approvazione della casa

3)ESECUZIONE 

Il venditore si riserva la facoltà di evadere le commissioni anche in più riprese

4)TERMINI DI CONSEGNA

Il termine di consegna non si intende mai come tassativo salvo che non sia stato

espressamente convenuto come tale nell’ordinazione

5)RISERVA DI PROPRIETA’

La ditta fornitrice si riserva il dirittodi proprietà sulle forniture fino all’avvenuto pagamento

totale della relativa fattura (art. 1523 C.C.)

6)RECLAMI

Non si accettano reclami se non per lettera raccomandata entro 8 giorni dall’arrivo della

merce; per nessun motivo il Compratore potrà rifiutarsi allo svincolo delle merci in arrivo;

 le soste ed i conseguenti danni dipendenti dal suo eventuale rifiuto saranno

a suo completo carico

7)RESI DI MERCE

Non si accettano ritorni di merce se non sono stati preventivamente autorizzati dal fornitore

8)FORO ESCLUSIVO

Per qualunque caso di contestazione unico foro competente è quello di Monza

9)FACOLTA’ DI ANNULLAMENTO

Il mancato pagamento ad una scadenza o la mutata situazione del Compratore daranno diritto

 al fornitore di annullare senz’altro ogni contratto esistente

10)RICEVUTE BANCARIE

La mancata rimessa diretta alla scadenza dei termini prescritti in fattura autorizza la ditta ad

 emettere R.B. a vista senz’altro avviso con addebito al Committente delle spese

 di emissione

11)DECADENZA DAL TERMINE

Il mancato pagamento di una scadenza darà diritto alla riscossione immediata di tutto il residuo credito, 

considerato il debitore decaduto dal beneficio del termine (art. 1186 C.C.)

12)PREZZI

I prezzi potranno essere modificati in sede di evasione qualora intervengano variazioni nel costo delle 

materie  prime e/o della mano d’opera. 

Per contratti di fornitura con consegne ripartite nel tempo i prezzi esposti si intendono riferiti

 alla prima consegna

13)GARANZIA

La garanzia prestata nei termini di legge si intende con l’esclusione dei pezzi soggetti ad usura

 dovuta al loro utilizzo

14)ESCLUSIONE DI RESPONSABILITA’

La ditta fornitrice non potrà, in nessun caso, essere ritenuta responsabile per danni a cose e/o

persone conseguenti all’uso dei prodotti commercializzati né per interruzioni e/o

ritardi dei processi produttivi,anche se dipendenti da vizi o carenze di costruzione e/o

 manutenzione

15)PAGAMENTI E INTERESSI DI MORA

Devono essere effettuati unicamente al domicilio della BeA Italiana SpA di Seregno ed alle

 scadenze stabilite.  In caso di ritardato pagamento verrà addebitato un interesse di mora

 superiore del 6% ai correnti tassi bancari di sconto

16)MANUTENZIONE E RICAMBI

Per la manutenzione e la sostituzione di parti il Compratore si impegna ed obbliga a rivolgersi,

 in via esclusiva  alla ditta fornitrice o sue officine e/o rivenditori autorizzati. La violazione della

 presente norma comporterà oltre all’obbligo del risarcimento del danno la perdita di

 qualunque tipo di garanzia sull’intera macchina e l’automatica liberazione  della ditta fornitrice

 da qualsiasi tipo di responsabilità